Rivitalizzazione viso cos’è e a cosa serve

La rivitalizzazione del viso rende la pelle più compatta, luminosa, giovane. Vediamo insieme quali tipologie esistono e a cosa fare attenzione.

Avere un viso sempre fresco e giovane, dall’aspetto curato e senza i segni del tempo, è il sogno di tutte le donne: molto spesso averlo è un dono di natura, ma ci sono alcuni trattamenti che si possono effettuare per ridare tono e compattezza alla pelle rendendola subito più bella, proprio come la biorivitalizzazione viso.

La rivitalizzazione viso cos’è e in cosa consiste?

Innanzitutto esistono diversi termini per indicare questo particolare tipo di trattamento: c’è chi lo chiama biorivitalizzazione, chi biostimolazione o più semplicemente rivitalizzazione, ma il termine scientifico è mesoterapia. In realtà lo scopo è lo stesso: rinnovare la pelle del viso, del collo o del decolletè restituendogli la naturale bellezza tipica della giovane età.
La rivitalizzazione infatti, permette di trasformare la pelle spenta, segnata e poco compatta in una pelle subito più bella e rigenerata, illuminando il viso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *